Didattica

Laurea Triennale L23 in "Ingegneria delle Costruzioni"
Logo 23

 

Il corso triennale in “Ingegneria delle costruzioni” appartiene alla classe delle lauree L-23 in Scienze e tecniche dell'edilizia.

È finalizzato alla formazione di tecnici laureati disponibili a esperienze di lavoro immediato in settori come quello dell'edilizia.

L'offerta didattica rende possibile l'iscrizione sia all'albo professionale degli Ingegneri Junior, sia a quello degli Architetti Junior e prevede come percorso di continuazione degli studi il corso biennale di laurea magistrale in “Ingegneria delle costruzioni”, nella nuova classe delle lauree magistrali LM-24 in Ingegneria dei sistemi edilizi.

 

Laurea Magistrale LM24 in "Ingegneria delle Costruzioni"
Logo LM24

 

Il corso biennale di laurea magistrale in “Ingegneria delle costruzioni” appartiene alla classe delle lauree magistrali LM-24 in Ingegneria dei sistemi edilizi.

Il laureato in LM-24 è connotato da una formazione scientifico-tecnologica avanzata e è in grado di operare come progettista integrato nel settore delle costruzioni.

L'offerta didattica rende possibile l'iscrizione all'albo professionale degli Ingegneri Senior.

 

 

 

ERASMUS +

Il nuovo Programma europeo Erasmus +, a supporto dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, ha sostituito il Lifelong Learning Programme, e avrà validità per sette anni. Sarà possibile, attraverso di esso, incentivare ulteriormente la mobilità internazionale di studenti, docenti e personale.
L’obiettivo del nuovo Programma è di promuovere la mobilità di oltre quattro milioni di persone che potranno beneficiare di finanziamenti europei per periodi di studio e formazione all’estero tra il 2014 e il 2020, quasi raddoppiando in tal modo il volume di coloro che hanno già usufruito di tale opportunità.

L’Università degli Studi di “G. d’Annunzio” ha ottenuto la Erasmus Charter for Higher Education (ECHE) 2014-2020, certificato rilasciato dalla Commissione Europea EACEA (Education, Audiovisual and Culture Executive Agency), che concede all’Università il diritto di partecipare al nuovo Programma Erasmus + 2014/2020.

Contatti